Eco di Napoli

Animazione: gli errori da evitare assolutamente

Tempo di lettura 1 minuto/i

L’animatore turistico lavora per molte ore al giorno, ma deve sapere che anche il minimo errore finisce con l’inceppare tutta l’organizzazione che c’è dietro! Nonostante l’atipicità della situazione, è bene sapere che l’animatore è a tutti gli effetti un lavoro e c’è bisogno della stessa “serietà” lavorativa e di un certo impegno affinchè fili tutto liscio. Ecco alcune delle cose da evitare assolutamente durante l’animazione:
–    Evitate di andare sempre a letto tardi! Ogni tanto si può fare, ma farlo costantemente significa non dormire più.
–    Per i primi giorni, cercate di non stancarvi molto e di riposare bene, in modo da continuare ad avere energie per più tempo.
–    Non sfogatevi con gli ospiti: raccontare loro di essere stanchi o di avere qualche problema non è mai considerata una buona idea. Ricordate che loro sono in vacanza ed hanno bisogno di rilassarsi, non di occuparsi di voi!
–    Non considerare i propri colleghi come nemici o persone da battere: vivono esattamente le vostre stesse emozioni, è bene essere vicini e amici, piuttosto che sfidarsi.
–    Evita di litigare o di criticare i tuoi colleghi davanti ai clienti: non dareste una buona impressione, sembrerete divisi ed in conflitto, ed è la situazione peggiore che può verificarsi in stagione.
–    Evita di intraprendere relazioni “amorose” con ospiti e colleghi: non è un comportamento saggio e finirai col pentirtene!
–    Non essere presuntuoso e non mostrarti da solo in primo piano, ma cerca sempre i coinvolgere tutto il gruppo!!
–    Sii sempre informato di tutto, in modo da dare all’ospite l’impressione di essere uno affidabile a cui si può chiedere tutto.
–    Siate sempre educati, con clienti e colleghi e, soprattutto, capi!
–    Mi raccomando, non coltivate solo rapporti con le persone ritenute “simpatiche”: c’è bisogno di coinvolgere sempre tutti, non fate mai preferenze!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: