Eco di Napoli

Vittorio Sgarbi: “Ho avuto il Covid, ma adesso ho un tumore”

Tempo di lettura 1 minuto/i

Vittorio Sgarbi ha avuto il Covid-19 senza saperlo: al test sierologico è infatti risultato positivo. Ricorda che varie persone attorno a lui si sono ammalate, ma a sua volta è stato asintomatico.

Contattato dal programma radiofonico “La Zanzara”, ha infatti spiegato: “Il mio medico, Mario Pepe, mi ha fatto delle analisi e mi ha detto che ho gli anticorpi, e che probabilmente ho avuto il coronavirus a dicembre. Dunque ho gli anticorpi, non devo fare il vaccino per sei mesi e sono perfettamente a posto. Sono stato asintomatico senza saperlo. Effettivamente in quel periodo hanno avuto il Covid il mio vecchio autista, la mia assistente, il vicesindaco di Sutri lo ha avuto prima di me, ed è stato un mese e mezzo fuori gioco”.

Ai conduttori dello stesso programma radiofonico Sgarbi ha però svelato di soffrire di un altro problema: un tumore ai testicoli per cui sta facendo degli accertamenti. “Ho fatto delle analisi per la prostata – ha detto – e ho un problema. Cerchiamo di resistere. C’è un ingrossamento, c’è qualcosa che stanno analizzando. Non ho avuto metastasi di nessun tipo e la cosa è circoscritta. Cerchiamo di salvare l’erezione, sono abbastanza seguito. Ma quando me lo hanno detto ho reagito con grande serenità ed erano tutti sorpresi. Per ora l’attività urinaria e di erezione è regolare”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: